Menu

GIS E KOMATSU: UNA LUNGA STORIA DI ESPERIENZE,
SINERGIE E SODDISFAZIONI

Header Image

Immagine Plus 1

La nostra storia

E’ da oltre 30 anni che GIS e Komatsu  operano  in totale sintonia, condividendo valori, filosofia della qualità, tensione all’innovazione tecnologica e attenzione a servizi sempre all’avanguardia.

Fondata nel 1972 da Giovanni Grassi, giovane tecnico per macchine movimento terra animato da una forte visione imprenditoriale, GIS inizia la sua storia a Fondi di Latina, in una piccola sede di 400 mq in cui vengono svolte attività di officina. E’ solo poco dopo, già all’inizio degli anni ’80, che i percorsi di GIS e Komatsu si intrecciano: GIS amplia la propria proposta e, accanto alle lavorazioni d’officina, comincia a commercializzare macchine Komatsu. Della storia di Komatsu, dall’evoluzione tecnologica del prodotto all’ampliamento dell’offerta in termini di servizio, GIS ha vissuto da allora ad oggi ogni singolo passo, migliorando sempre maggiormente il proprio know how, a tutto vantaggio del cliente.

Grazie alla forza della competenza, nonché alla serietà e alla passione dimostrate costantemente sul campo, GIS ha saputo crescere giorno dopo giorno: la storica sede di Fondi si sviluppa ora su 3.000 mq, è stata realizzata una nuova sede ad Anagni e l’azienda, che conta 40 addetti diretti, è Distributore esclusivo  Komatsu per tutte le province del Lazio (Frosinone, Latina, Rieti, Roma e Viterbo) dell’Abruzzo (Chieti, L’Aquila, Pescara e Teramo), della Campania (Avellino, Benevento, Caserta, Napoli e Salerno), del Molise (Campobasso e Isernia), oltre che per la provincia di Foggia..